www.rete.toscana.it

www.empolese-valdelsa.it


Home Page Il Progetto

Documentazione

Risorse Link

 

Indice

Dirigente Scolastico e Staff

DSGA e Segreteria

Piano dell'Offerta Formativa

Progetti

Laboratori e Biblioteca

 

Istituto Tecnico Commerciale Statale "Enrico Fermi"

 

Via Bonistallo, 73
50053 Empoli (FI)
Tel. 0571 - 80614/81696
Fax 0571 - 82189
www.itcfermiempoli.it
itc_fermi@tin.it

Indirizzi: giuridico economico aziendale (IGEA), IGEA con modulo informatico, linguistico aziendale (ERICA e ERICA Sportivo)

 

  • Scuola accreditata presso la Regione Toscana

  • Scuola Centro Territoriale «Progetto Lingue 2000»

  • Scuola sede ECDL (Patente Europea dell'Informatica)

  • Soggetto capofila nel Progetto del Circondario Empolese Valdelsa per il Post Diploma in Esperto di Valorizzazione delle Risorse Culturali ed Ambientali del Territorio

  • Progetto AQUA con la collaborazione dell'IRRE Toscana

Indirizzo IGEA, caratterizzato dall’insegnamento, fin dalla prima classe, delle seguenti discipline:

  • Economia Aziendale, che ha unificato la Ragioneria e la Tecnica Commerciale del vecchio Indirizzo Amministrativo;

  • Elementi di Diritto ed Economia Politica;

  • due  Lingue straniere per cinque anni;

  • Trattamento Testi e Dati (videoscrittura…), che ha sostituito la Stenografia e la Dattilografia.

I numerosi e profondi cambiamenti, rispetto al vecchio corso di studi,  consentono al Ragioniere diplomato IGEA di possedere:

  • Una consistente cultura generale;

  • Buone capacità linguistico-espressive e logico-interpretative;

  • Una  buona padronanza dei processi della gestione aziendale;

  • La capacità di leggere, redigere ed interpretare ogni significativo  documento aziendale;

  • La capacità di gestire il sistema informativo aziendale e di collaborare alla sua progettazione o ristrutturazione;

  • La capacità di elaborare dati e rappresentarli nelle fasi decisionali.

L'indirizzo IGEA consente l'accesso a tutte le Facoltà Universitarie

 

Indirizzo ERICA, caratterizzato dall’insegnamento, fin dalla prima classe, delle seguenti discipline:

  • Una forte presenza delle lingue straniere con il rafforzamento delle prime due e l'inserimento di una terza lingua, con la compresenza per tutte e tre di un esperto di madre lingua per un'ora la settimana;

  • il potenziamento dell'insegnamento della lingua e della letteratura italiana;

  • l'introduzione della Storia dell'Arte;

  • l'accorpamento in un'unica disciplina degli elementi di Legislazione ed Economia Aziendale.

Le numerose e profonde modifiche , rispetto al vecchio corso di studi, consentono al Perito Aziendale diplomato ERICA di possedere:

  • Conoscenze e capacità linguistiche nella lingua madre ed in tre lingue straniere;

  • Dimestichezza  con  gli usi vivi delle  lingue  straniere, utilizzando  il laboratorio linguistico  e facendo  conversazione  con esperti di madre lingua;

  • Una  cultura  generale  più  ricca,  studiando  insieme  fenomeni  letterari  ed  artistici;

  • Capacità  di  servirsi  dei  sistemi  e  dei  procedimenti  della  gestione  aziendale;

  • Abitudine all’adattamento di situazioni nuove ed all’uso di mezzi  informatici;

  • Abilità  largamente trasversali, che  tenderanno  a  conferirgli un  livello  di  professionalità  allargata.

L'indirizzo ERICA consente l'accesso a tutte le Facoltà Universitarie

 

 


Ottimizzato per Internet Explorer 5.0 o sup. 1024 x 768